.gl

.gl
TipoNazionale
StatoAttivo
Uso pianificatoNazionale
RestrizioniResidenti nel paese o in Danimarca
NDI supportatiNessuno

.gl è il dominio di primo livello nazionale (ccTLD) assegnato alla Groenlandia.

Google Shortener

Google Shortener era l'applicazione a sorgente chiuso e proprietario di Google per generare URL brevi a partire da un URL avente dominio di primo livello su Google. Il nuovo URL veniva "memorizzato" da Google e reindirizzava l'utente all'indirizzo web principale.

Da aprile 2018 l'applicazione è utilizzabile solamente per i già iscritti ed entro il 2019 si prevede il suo completo abbandono.

Il sito in questione è goo.gl, il servizio di Google che permette di convertire lunghi indirizzi web in brevi URL[1].

Note

  1. ^ Google Url Shortener, su support.google.com. URL consultato il 3 giugno 2012 (archiviato dall'url originale l'8 novembre 2012).

Voci correlate

Altri progetti

Altri progetti

  • Wikizionario
  • Wikimedia Commons
  • Collabora a Wikizionario Wikizionario contiene il lemma di dizionario «.gl»
  • Collabora a Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su .gl

Collegamenti esterni

  • (EN) Delegation Record for .GL, in Domain Name Services, IANA.
  • (EN) .GL Domain Name Registry, su nic.gl. URL consultato il 31 agosto 2006 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2006).
  Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete