ELinks

ELinks
software
ELinks versione 0.10.4, con la localizzazione in italiano.
ELinks versione 0.10.4, con la localizzazione in italiano.
ELinks versione 0.10.4, con la localizzazione in italiano.
GenereBrowser
SviluppatoreTeam di ELinks
Ultima versione0.16.0 (25 dicembre 2022)
Ultima beta0.16.0rc1 (3 dicembre 2022)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioC
LicenzaGPL
(licenza libera)
Sito webwww.elinks.cz
Modifica dati su Wikidata · Manuale

ELinks è un browser web testuale per sistemi operativi nativi UNIX.

Sviluppo e contesto [1]

Il suo sviluppo iniziò verso la fine del 2001 come un fork sperimentale (Experimental, da qui il nome ELinks) del browser web Links. Da allora, con i miglioramenti al browser, alla "E" è stato attribuito il significato di Enhanced o Extended (migliorato o esteso). Dal 1º settembre 2004, il manutentore del progetto ELinks è diventato Jonas Fonseca, che succede al precedente, Petr Baudiš, a causa della mancanza di tempo e perdita di interesse di quest'ultimo.

Uno dei maggiori miglioramenti di ELinks rispetto a Links, è l'aggiunta dei tab, inoltre è in corrente sviluppo il supporto per i fogli di stile e ECMAScript.

Note

  1. ^ (EN) About, su elinks.or.cz. URL consultato il 29 gennaio 2020.

Voci correlate

  • World wide web
  • Links
  • Lynx (software)

Collegamenti esterni

  • (EN) Sito ufficiale, su elinks.or.cz.
  • ELinks: Caratteristiche. Configurazione. Usa. Screenshot. Link download (in inglese), su compmiscellanea.com.
  Portale Internet
  Portale Software libero
  Portale Telematica