Watcher (film)

Watcher
Lingua originaleinglese 22
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2022
Durata96 min
Generethriller
RegiaChloe Okuno
SceneggiaturaChloe Okuno, Zack Ford
Casa di produzioneImage Nation Abu Dhabi
AGC International
Spooky Pictures
Distribuzione in italianoLucky Red, Universal Pictures
FotografiaBenjamin Kirk Nielsen
MontaggioMichael Block
MusicheNathan Halpern
ScenografiaNora Dumitrescu
CostumiClaudia Bunea
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Watcher è un thriller psicologico americano del 2022 scritto e diretto da Chloe Okuno.

Trama

L'americana Julia si trasferisce a Bucarest con suo marito, Francis, che accetta lì un lavoro di marketing. Francis, la cui madre è rumena, parla la lingua, ma Julia no. La coppia si trasferisce in un condominio con una grande vetrata nella stanza da letto. Julia nota immediatamente un uomo che la fissa da una finestra dell'edificio dall'altra parte della strada. Mentre Francis lavora per molte ore, Julia cerca di familiarizzare con la città e inizia a imparare il rumeno. Tuttavia, è continuamente innervosita dall'uomo alla finestra, che la osserva quotidianamente.

La paura di Julia aumenta quando viene a sapere di un serial killer, soprannominato "Il Ragno" dai media locali, che sta uccidendo e decapitando giovani donne. Mentre cammina per la città un giorno, Julia avverte che un uomo la sta seguendo. Entra in un cinema nel tentativo di sfuggirgli, ma l'uomo la segue all'interno e si siede direttamente dietro di lei. In preda al panico, Julia esce dal cinema e si dirige verso un supermercato vicino, dove l'uomo la segue. Riesce a fuggire attraverso un'uscita sul retro. Quella notte, Francis trova Julia sconvolta dall'accaduto e, su suo suggerimento, visitano il market per rivedere il filmato delle telecamere di sicurezza. Trovano effettivamente filmati dell'uomo e di Julia nel negozio, ma Francis non è convinto che la stesse pedinando.

Julia trova conforto nella sua vicina, la spogliarellista Irina, l'unica del condominio che parla inglese. Mentre le due bevono insieme, l'ex fidanzato di Irina, Cristian, bussa alla sua porta, ma lei lo fa andar via. Irina mostra a Julia una pistola che le ha dato Cristian che tiene per protezione nel cassetto del suo tavolino in salotto. Più tardi quella notte, Julia torna al suo appartamento e affronta l'uomo alla finestra ricambiando il suo sguardo. Lei gli fa un cenno e lui risponde. Convinta che l'uomo alla finestra sia lo stesso che l'ha seguita, Julia chiama la polizia. Francis accompagna un ufficiale nell'edificio adiacente per parlare con l'uomo, che scoprono chiamarsi Daniel Weber.

Un giorno, Julia segue Daniel attraverso la città, finendo infine in uno strip club, dove lui lavora come custode. Irina, ballerina del club, vede Julia e la prende da parte. Julia interroga Irina su Daniel, ma lei dice di non sapere nulla su di lui. Più tardi quella notte, Julia sente un trambusto nell'appartamento di Irina e le bussa ripetutamente alla porta, senza ottenere risposta. La padrona di casa apre l'appartamento, ma non trova alcuna traccia di Irina. Francis diventa impaziente con Julia, credendo che le sue paure siano immaginarie, e sottolinea il fatto che "Il Ragno" è stato apparentemente arrestato.

Il giorno successivo, Cristian arriva alla ricerca di Irina, dato che non ha più avuto sue notizie. Julia gli dice che Irina non è mai tornata a casa e gli chiede di accompagnarla nell'edificio di fronte per affrontare Daniel. Cristian è d'accordo, si presenta alla porta di quello, ma nessuno risponde. Quando Cristian se ne va, Julia trova il coraggio di bussare alla porta, ma ad aprirle è un uomo anziano. Più tardi quella notte, mentre Francis è a casa, un agente di polizia arriva al loro appartamento accompagnato proprio da Daniel, che accusa Julia di perseguitarlo. Dopo brevi chiarimenti, l'ufficiale imputa l'incidente a un malinteso e fa stringere le mani a Julia e Daniel come segno di pace.

Julia accompagna Francis a una festa aziendale. Durante una conversazione in rumeno, Julia scopre che Francis ha fatto battute sui suoi timori ai suoi colleghi. Julia lascia con rabbia la festa e sale sulla metropolitana, dove nota Daniel seduto nella sua stessa carrozza quasi vuota. Quando si avvicina a lei e cerca di spiegare le ragioni del suo voyeurismo nei suoi confronti (dato che vive una vita isolata e poco eccitante prendendosi cura di suo padre) Julia nota quello che sembra essere il profilo di una testa mozzata nella sua borsa della spesa. Julia impaurita scende rapidamente dalla metropolitana e torna all'appartamento dove inizia a fare le valigie per andarsene via. Viene interrotta dal suono di una musica che proviene dall'appartamento di Irina. Quando va a indagare, trova il cadavere senza testa della donna e Daniel la aggredisce alle spalle tentando di soffocarla con un sacchetto di plastica.

Quando Julia riprende conoscenza, Daniel le racconta come ha ucciso Irina e come si è nascosto con il suo cadavere in un armadio quando Julia e la padrona di casa sono entrate nell'appartamento. Julia sente Francis entrare nel loro appartamento accanto, ma quando tenta di urlare, Daniel le taglia la gola. Julia tenta di strisciare verso il tavolino di Irina per recuperare la pistola, ma si ferma poco prima senza forze. Daniel giace accanto a lei, osservandola mentre sembra morire lentamente. Francis, preoccupato dall'assenza della donna e dalle valigie sul letto, chiama il cellulare di Julia, che sente squillare nell'appartamento accanto. Va nel corridoio, dove vede uscire Daniel. Francis inizia a camminare verso di lui, ma prima che lo raggiunga, Julia, che ha finto la sua morte, spara a Daniel più volte, uccidendolo. Julia esce dall'appartamento di Irina, coperta di sangue, e fissa Francis.

Produzione

Nel marzo 2021, è stato annunciato che Maika Monroe, Karl Glusman e Burn Gorman avrebbero recitato in un film intitolato "Watcher" per Image Nation Abu Dhabi e Spooky Pictures.[1][2]

Le riprese principali sono iniziate l'8 marzo 2021 e si sono concluse il 16 aprile 2021 a Bucarest, in Romania.[3] La realizzazione del film ha richiesto circa sei settimane in totale.

Accoglienza

Sul sito di recensioni cinematografiche Rotten Tomatoes il film ha ottenuto l'88% di opinioni positive sulla base di 123 recensioni dei critici.[4] Il consenso del sito web recita: "Anche se la storia può non avere sorprese, "Watcher" beneficia della presa agghiacciante della regista Chloe Okuno sul materiale e del fantastico lavoro di Maika Monroe nel ruolo principale".[5]

Distribuzione

Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2022 il 22 gennaio 2022 ed è stato distribuito il 3 giugno 2022 da IFC Midnight e Shudder negli Stati Uniti e altrove da Focus Features e Universal Pictures. In Italia è stato distribuito il 7 settembre 2022.[6]

Note

  1. ^ (EN) Tom Grater, Tom Grater, Maika Monroe, Karl Glusman & Burn Gorman Starring In Thriller ‘Watcher’, su Deadline, 16 marzo 2021. URL consultato l'11 agosto 2022.
  2. ^ (EN) Nick Vivarelli, Nick Vivarelli, Maika Monroe, Karl Glusman Join Chloe Okuno Thriller ‘Watcher’, su Variety, 16 marzo 2021. URL consultato l'11 agosto 2022.
  3. ^ Variety Insight: Entertainment Data • Research Tools • Industry Directory • Film in Development • TV & Streaming Pilots • Ratings & Box Office, su web.archive.org, 18 aprile 2021. URL consultato l'11 agosto 2022 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2021).
  4. ^ (EN) Watcher. URL consultato l'11 agosto 2022.
  5. ^ (EN) Lena Wilson, ‘Watcher’ Review: Terror, at a Glance, in The New York Times, 2 giugno 2022. URL consultato l'11 agosto 2022.
  6. ^ Scheda su MyMovies, su mymovies.it.

Collegamenti esterni

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema